RSS

Un vero mago e maestro di vita

04 Nov

Così si faceva chiamare Mario Pacheco do Nascimiento prima di comparire, invitato da Vanna Marchi e Stefania Nobile, nelle trasmissioni televisive in cui si vendevano numeri da giocare al lotto. E ciò che è avvenuto in questi giorni conferma che lui è effettivamente:

  • mago, perché il 30 maggio 2003 è stato condannato, in contumacia, a 4 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata a truffa ed estorsione. Grazie al rito abbreviato aveva beneficiato dello sconto di un terzo della pena. Grazie all’indulto ha usufruito di 3 anni di condono. Rimarrebbe un annetto da scontare in galera, qualora rimettesse piede in Italia o venisse estradato. Ma come scrive il Corriere, “in concreto nessuno più si prenderà la briga di tentare di riportare in un carcere italiano il 40enne «mago» che in Brasile, a Salvador de Bahia, «Striscia la notizia» nel luglio scorso ha ritrovato parrucchiere affannato.
  • maestro di vita, perché a questo punto può dare insegnamenti a tutti coloro che vivono di espedienti: nonostante una condanna pendesse sul suo capo, è riuscito a non trascorrere neanche un giorno di galera. Tanto c’è l’indulto.
 
Commenti disabilitati su Un vero mago e maestro di vita

Pubblicato da su 4 novembre 2006 in news

 

Tag:

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: