RSS

ReciDivo

16 Gen

Oggi 500mila palline colorate (qui riprese da Corriere e Repubblica, che ha pubblicato anche un reportage che potrebbe far pensare a una non-sorpresa) sono cadute da Trinità dei Monti e si sono posate qua e là sul lastrico di Piazza di Spagna, invadendo anche la Fontana della Barcaccia. Autore del gesto, Graziano Cecchini, lo stesso a cui è stata attribuita la colorazione rosso Trevi dello scorso ottobre, che per la personalizzazione delle fontane deve avere una predilezione, e che si sta guadagnando una certa notorietà per queste operazioni artistiche.

quantepalle.jpg

Quest’impresa delle palline, tra l’altro, sarebbe costata 20mila euro. Una cifra coperta da uno sponsor, un sito web che distribuisce suonerie per cellulari.

Davide – su Daveblog – osserva: “Comunque abbiamo scoperto che uno può andare in giro per Roma con un pratico cellophane con 500000 sfere di plastica e nessun tutore della legge si pone minimamente il problema di cosa vuole farne”. Be’, si sarebbe dovuta ripetere una scena come quella del vecchio spot dei pennelli Cinghiale… ma se il signor Cecchini, ad un vigile curioso, avesse spiegato che portava quelle palline in un’area gioco per bambini, chi gli poteva dire qualcosa?

Giudizio critico: bah.

 
2 commenti

Pubblicato da su 16 gennaio 2008 in media, Mondo, news

 

2 risposte a “ReciDivo

  1. Antonio Vergara

    16 gennaio 2008 at 21:16

    n’altra boiata 🙂

     
  2. soloparolesparse

    18 gennaio 2008 at 09:26

    Finalmente un pò di colore. Apprezzo sempre di più il sedicente futurista!
    Questo dovrebbe fare l’arte: suscitare scalpore.
    Ne parlo qui:
    http://blog.libero.it/soloparolesparse/commenti.php?msgid=3931229&id=15123#comments

     
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: