RSS

A Shangai il padiglione italiano sarà trasparente

23 Mar

Ecco qualcosa per cui l’Italia riuscirà a distinguersi nell’Expo 2010 di Shangai. Applausi.

The transparent cement for the Italian Pavillion in Shangai World Expo

Erano 65 i progetti presentati al concorso per la realizzazione del padiglione italiano all’Expo di Shangai 2010. La scelta alla fine è caduta sull’idea presentata dal gruppo guidato dall’architetto Giampaolo Imbrighi, in cui si utilizza il cemento trasparente, un materiale simile a quello brevettato dall’ungherese Áron Losonczi per la LiTraCon (che consiste in un conglomerato cementizio che ingloba fibre ottiche in una percentuale del 4%, prodotto in blocchi prefabbricati di 60×30 cm con un’altezza variabile – a richiesta – da 25 a 500 millimetri).  I mattoni e i pannelli realizzati con questo materiale, messi contro luce, lasciano filtrare la luce naturale o artificiale indipendentemente dallo spessore.

 
Commenti disabilitati su A Shangai il padiglione italiano sarà trasparente

Pubblicato da su 23 marzo 2010 in Mondo, news, tecnologia

 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: