RSS

[tv digitale] Switch off, la scadenza slitta al 2008

04 Dic

Era stato ampiamente previsto: lo switch off per passare dalla tecnologia analogica a quella digitale in Italia sarà fissato al 31 dicembre 2008: lo ha riferito il Ministro delle Comunicazioni, Mario Landolfi, al termine del Consiglio dell’Unione a Bruxelles. “Grazie alla decisione presa oggi dal Consiglio delle Telecomunicazioni dell’Unione Europea – ha detto Landolfi – siamo ora in grado di allineare a livello europeo la data per il passaggio al digitale terrestre in Italia”.

“La data dello switch off nazionale era fissata per legge al 31 dicembre 2006 – ha spiegato Landolfi – mentre ora la possiamo fissare al 31 dicembre 2008, data in cui l’Unione Europea, per effetto della decisione assunta oggi, fa cominciare a livello europeo il passaggio dalla tecnologia analogica a quella digitale”. Non cambia nulla, però, per Valle D’Aosta e Sardegna: “La sperimentazione nelle due regioni procede, e resta immutato il termine del 31 luglio 2006, a partire dal quale dovranno diventare regioni all digital” ha aggiunto Landolfi. Passerà dal primo gennaio 2006 al 15 marzo 2006 la data che segnerà il passaggio al digitale terrestre nei capoluogi di provincia delle due regioni (prima fase del processo di digitalizzazione). Val d’Aosta e Sardegna saranno poi seguite da altre regioni in cui sarà progressivamente completato il passaggio al digitale terrestre entro la fine del 2008. Le regioni successive verranno scelte in base a dei “parametri oggettivi, quale la isolabilità della zona, la popolazione e il numero degli operatori”.

La notizia è stata salutata con favore dalle assoziazioni di consumatori: il Movimento Difesa del Cittadino ricorda di aver chiesto il rinvio oltre un anno fa e che “in questi ultimi due anni sono state impiegate risorse pubbliche per oltre 200 milioni di euro al solo scopo di favorire le offerte commerciali di Mediaset e Telecom (La 7) per le partite di calcio“. Ma non è tutto, continua MDC: “non è stato attivato nessuno degli annunciati servizi di e-government e di utilità sociale”.

Soldi buttati, secondo i consumatori. Che sono gli utenti finali di questi servizi. Ma nessuno sembra volerli ascoltare.

 
Commenti disabilitati su [tv digitale] Switch off, la scadenza slitta al 2008

Pubblicato da su 4 dicembre 2005 in Senza categoria

 

Tag:

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: