RSS

Archivi tag: linkedin

Vuoi sapere chi ti stalkera sui social? Lascia perdere

Ultimamente mi è capitato di trovare inserzioni pubblicitarie relative ad app che promettono di svelarvi chi vi sta stalkerando online, cioè chi visita il vostro profilo sui vari social network. Funzionano? Sgombriamo il campo da ogni possibile dubbio: da Instagram e Facebook, oggi, ottenere questo risultato non è possibile, se l’obiettivo è quello di avere nome, cognome e numero di passaggi sul profilo.

Chiariamo un aspetto: tecnologicamente è possibile saperlo, tant’è che LinkedIn offre questa opzione (a pagamento), dando così agli utenti l’opportunità di sapere nome e cognome di chi ha visitato il loro profilo. Instagram e Facebook invece non lo permettono e nemmeno le varie app di terze parti che si possono trovare nei vari store.

Detto questo, facciamo luce per trenta secondi su quelle app/servizi che promettono di darvi informazioni su chi vi stalkera: se scaricate e utilizzate una di queste app non sarete agevolati nel rintracciare chi visita il vostro profilo, anzi… agevolerete chi ha sviluppato l’app nella raccolta di vostre informazioni personali e riservate, mettendole a disposizione di persone che non conoscete, perché queste app richiedono proprio l’accesso diretto al vostro profilo, attraverso le vostre credenziali personali, che non dovreste mai trasmettere a nessuno.

Vale la pena consegnare i vostri dati e le vostre credenziali a degli sconosciuti, che potrebbero addirittura impossessarsi del vostro account, solo per la curiosità di sapere chi visita il vostro profilo sui social network? No, non ne vale la pena. Quindi lasciate perdere.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 4 giugno 2022 in news

 

Tag: , , , , ,

LinkedIn will be Microsoft

MicrosoftLinkedin

Quando Microsoft fa la spesa, fa le cose in grande. Adesso si accinge ad acquistare LinkedIn per 26 miliardi di dollari. A quanto mi risulta è l’operazione finanziaria più importante mai svolta da Microsoft, non solo dal punto di vista finanziario, poiché ci fa intuire che la sua strategia integrerà il social network, con i suoi 433 milioni di utenti, con le sue linee di business come gli applicativi Dynamics, Office 365, la comunicazione di Skype.

LinkedIn si è finora focalizzato sullo sviluppo di contatti professionali (mentre Facebook ha sempre mantenuto un approccio generalista). Resta da capire in che misura Microsoft intenderà valorizzarlo. O monetizzarlo.

 
Commenti disabilitati su LinkedIn will be Microsoft

Pubblicato da su 13 giugno 2016 in business

 

Tag: , , , , ,

Anche il social business network cresce

LinkedIn200mioA volte qualcuno si dimentica che in Rete non c’è solo Facebook e intanto LinkedIn – social network orientato al mondo business e naturalmente meno affollato della concorrenza generalista – raggiunge i 200 milioni di utenti. E li ringrazia (anche via mail, come è accaduto al sottoscritto).

 

 
Commenti disabilitati su Anche il social business network cresce

Pubblicato da su 13 febbraio 2013 in business, news, social network

 

Tag: , , , ,

Social Jobs: Facebook sfida LinkedIn

image

Ecco l’idea di Facebook per entrare in competizione con realtà social più “serie”: la Social Jobs App.

La nuova app parte con numeri interessanti, vantando già 1.700.000 di offerte di lavoro, forte del supporto di società leader del settore come BranchOut, DirectEmployers Association, Jobvite e Monster.

Al momento è attiva negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ma per vedere l’introduzione della sua eventuale localizzazione italiana potrebbe essere solo questione di tempo: in ogni caso, rappresenta un canale in più che ha le potenzialità per infastidire realtà cone LinkedIn, ma anche i portali specializzati in job search che, negli ultimi tempi, hanno evoluto i propri servizi affinando il motore di ricerca interno e introducendo opzioni tipiche dei social network.

 
Commenti disabilitati su Social Jobs: Facebook sfida LinkedIn

Pubblicato da su 16 novembre 2012 in Internet, Mondo, news, News da Internet, social network

 

Tag: , , , , , , , ,

Social lifting in arrivo per LinkedIn

image

È in arrivo la nuova versione di LinkedIn e qualcosa ci dice che sarà ancora più social:

We’ve revamped the entire Homepage experience with a new look and feel to make it easier to scan and find the information that matters most to you. This simpler and cleaner design makes it easier to navigate the page and quickly find the updates you’re looking for – whether that’s a news article your boss has recently shared or it’s to see who has just started a new job.

Ma soprattutto, porte aperte alla condivisione e ai commenti su contenuti condivisi e conversazioni tra amici contatti professionali. Ci sarà persino un omologo del like di Facebook e del +1 di Google Plus

It’s also easier for you to see what your connections are talking about and engage in these professional conversations by liking, commenting or sharing the updates that are most important to you.

 
1 Commento

Pubblicato da su 16 luglio 2012 in Internet, news, social network

 

Tag: , , , ,

LinkedIn ha aperto un ufficio in Italia

1

E’ stato ideato negliUSA nel 2002, lanciato online il 5 maggio del 2003, e nel 2011 è sbarcato con una vera e propria filiale in Italia, con una decina di persone guidate da Marcello Albergoni: LinkedIn è un social network più vecchio di Facebook, ma con un’impronta più seria perché dedicato al mondo del lavoro. Nonostante non accolga applicazioni di gioco e si presti poco al cazzeggio, vanta oltre 135 milioni di utenti. Tra questi, più di 26 milioni sono europei, oltre 2,5 milioni gli utenti italiani. Un mercato interessante e da sviluppare:

”Con la crisi economica la competizione nel lavoro e’ diventata piu’ intensa e mai come ora e’ importante per i professionisti, anche in Italia, avere un punto di riferimento come LinkedIn – spiega all’ANSA Ariel Eckstein, amministratore delegato per Europa, Africa e Medio Oriente di LinkedIn -. Gli italiani sono ‘social networkers’ avidi, abbiamo superato i due milioni e mezzo di iscritti. I piu’ numerosi sono a Milano, Roma e Bologna. In pratica, un terzo dei professionisti italiani crede che i social media siano importanti per far progredire la loro carriera”.

 
Commenti disabilitati su LinkedIn ha aperto un ufficio in Italia

Pubblicato da su 29 novembre 2011 in business, Internet, news, News da Internet

 

Tag: , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: