RSS

Archivi tag: telecom

TIM Cloud chiuderà i battenti a fine 2018. Senza costi (e ci mancherebbe altro)!

Attivo dal 2011 per i clienti privati TIM, il servizio TIM Cloud sta per chiudere i battenti. Ad annunciarne tristemente la prematura scomparsa – prevista per il 31 dicembre 2018 – è la sezione Comunicazioni e News del sito istituzionale, con una nota dal tono secco e seccante:

Gentile cliente ti informiamo che dal prossimo 31 Dicembre 2018 il servizio TIM Cloud, che consente di memorizzare dati in remoto, verrà cessato senza costi. Ti invitiamo pertanto a  recuperare tutti i tuoi file, che dalla chiusura del servizio non saranno più disponibili sui nostri server, scaricandoli dal sito web https://cloud.tim.it/ e salvandoli sul tuo PC. Per ulteriori informazioni chiama il 119.

Cioè: senza questa precisazione, un utente di questo servizio potrebbe forse pensare che la sua chiusura unilaterale comporti anche dei costi? Eliminano un servizio e lui dovrebbe ringraziare perché glielo chiudono gratis?

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 1 ottobre 2018 in news

 

Tag: , , , ,

Telecom Italia, ok alla rete compartecipata

Telecom Italia ha approvato il progetto di societarizzazione della rete di accesso. Anche se con dinamiche da approfondire e con un percorso che avrà tempi verosimilmente lunghi, è un piccolo passo verso un’unica rete di telecomunicazioni nazionale, che consentirà di evitare sovrapposizioni tra reti di operatori differenti e di concentrare investimenti e innovazione su un’infrastruttura condivisa, partecipata da più Società (e non da un unico titolare, che vi investe – legittimamente – in funzione delle proprie possibilità e della propria convenienza).

 
Commenti disabilitati su Telecom Italia, ok alla rete compartecipata

Pubblicato da su 31 maggio 2013 in news

 

Tag: , , , ,

Telecom Italia prepara il pesce d’aprile, canone più caro

Annegata in un aggiornamento intitolato Variazione dei prezzi base delle telefonate da casa – Semplificazione tariffaria 1° aprile 2013 su 187 news, la notizia dell’aumento del canone Telecom potrebbe quasi passare inosservata. È vero che è importante segnalare che dal 1° aprile 2013 i prezzi base delle telefonate “diventano ancora più chiari e semplici” con l’introduzione di un prezzo unico per tutte le chiamate (verso numeri di telefonia fissa o mobile, leggete la tabella nell’articolo linkato per farvi un’idea, non è detto che ci sia un risparmio), ma la variazione del costo fisso dovrebbe avere maggiore risalto…

Alla stessa data varierà anche il costo per l’abbonamento al servizio telefonico di base, che passerà da 16,64 €/mese (IVA inclusa) a 17,40 €/mese (IVA inclusa). Precisiamo che non subirà alcuna variazione il costo dell’abbonamento per i clienti di linee ISDN, linee con attive le offerte Voce Senza Limiti, Internet Senza Limiti, Tutto Senza Limiti, Alice Casa, per tutti i Clienti aventi diritto alle condizioni agevolate previste dalle delibere 314/00/CONS e 330/01/CONS e per i clienti titolari della Carta Acquisti (c.d. Social Card). Ti informiamo inoltre che sempre dal 1° aprile 2013 l’importo da pagare in caso di esercizio del diritto di recesso dal contratto di abbonamento al servizio telefonico di base e/o al servizio ADSL sarà unificato e ridotto a 34,90 € (IVA inclusa). Detto importo sarà applicato in ogni caso di cessazione del rapporto contrattuale non imputabile a Telecom Italia e anche oltre i primi 12 mesi di durata contrattuale. Ti precisiamo che detto importo non verrà addebitato nei casi in cui il cliente eserciti il diritto di recesso per effetto di variazioni contrattuali comunicate dall’operatore ai sensi della normativa vigente. Pertanto, gli articoli 3 e 20 delle Condizioni Generali di Abbonamento al servizio telefonico di base e gli articoli 23 e 31 delle Condizioni Generali al Contratto dell’Offerta ADSL sono modificati di conseguenza. Qualora non intendessi accettare le nuove condizioni economiche e/o contrattuali, puoi esercitare il diritto di recedere dal contratto senza costi dandone comunicazione scritta entro il 31 marzo 2013 all’indirizzo “Telecom Italia Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale n.211 – 14100 Asti” o via fax al numero gratuito 800.000.187. Se desideri conoscere ulteriori informazioni sulle variazioni dei prezzi, sulle condizioni contrattuali e sulle modalità del recesso è possibile chiamare il Servizio Clienti 187. Dal 1° aprile 2013 i contratti aggiornati a seguito delle modifiche sopra indicate potranno essere scaricati su questo sito o richiesti al Servizio Clienti 187.

 
1 Commento

Pubblicato da su 22 gennaio 2013 in Mondo, news, telefonia, TLC

 

Tag: , , , ,

Libero compra Matrix, Virgilio cambia casa

Telecom Italia vende Matrix a Libero.it per 88 milioni di euro:

Telecom Italia ha annunciato la vendita del 100% della partecipata Matrix a Libero, società controllata da Weather Investment II, sulla base di un enterprise value di 88 milioni di euro. Il colosso italiano tlc, in coerenza con la politica di valorizzazione degli asset non strategici, ha deciso di cedere la società attiva nel settore internet. Tale operazione, si legge in una nota, è stata avviata dopo un processo di “internalizzazione” di alcune attività captive come lo sviluppo e la gestione delle piattaforme interne. La cessione di Matrix concorrerà al raggiungimento dell’obiettivo di riduzione dell’indebitamento finanziario netto del gruppo per l’anno 2012. Il perfezionamento dell’operazione è atteso intorno alla fine di novembre dopo l’esito delle verifiche da parte delle autorità competenti.

Il finanziare egiziano Naguib Sawiris (socio di minoranza di Wind, controllata dal gruppo russo Vimplecom) mette così le mani sulla società che controlla le attività legate al portale Virgilio e si espande nel mercato dei contenuti distribuiti via web. Obiettivo: diventare la piattaforma internet di riferimento per le PMI.

 
1 Commento

Pubblicato da su 9 agosto 2012 in business, Internet

 

Tag: , , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: