RSS

[Telefonia??] Il telefonino che comanda la lavatrice e fa il caffé

11 Dic

Tim lancia in Italia la prima Sim Card al mondo in grado di “far
parlare” il telefonino con i decoder televisivi, i computer, gli
elettrodomestici e molte altre apparecchiature di casa. La nuova Sim
Card (che si chiama Z-SIM) sarà in commercio a partire dal prossimo
anno. Grazie alla nuova scheda, dotata di una tecnologia radio di ultima
generazione, tutti i telefonini dei clienti Tim potranno “parlare” con
qualsiasi terminale o oggetto equipaggiato con la stessa Sim,
semplicemente premendo un tasto del cellulare.

Le due schede, una volta che si saranno “riconosciute”, consentiranno al
telefonino di gestire gli elettrodomestici (attivare caldaie, modificare
le temperature, controllare il sistema di innaffiamento del giardino,
accendere e spegnere le luci delle abitazioni e gestire i file del
computer). Inoltre, le Smartcard dei decoder di uso comune, dotate della
nuova tecnologia, renderanno possibile il “dialogo” con i telefonini che
diventeranno il mezzo per acquistare i programmi televisivi, senza dover
collegare il decoder alla presa telefonica.

Il telefonino potrà quindi interagire con il decoder Tv e ordinare per
il cliente la partita di calcio della squadra del cuore, il film
preferito, oppure consentire la ricarica della Smartcard prepagata,
senza doversi recare presso un punto vendita. Per il pagamento dei
contenuti Tim attiverà per i clienti nuove modalità di acquisto pensate
proprio per i servizi basati sulla nuova Sim Card. Questa tecnologia
potrà essere usata non solo in ambiente domestico ma anche all’esterno:
le nuove Sim interagiranno, infatti, anche con analoghe schede inserite
nelle apparecchiature utilizzate per il pagamento dei biglietti del
cinema, dei parcheggi e dei pedaggi autostradali.

La nuova Sim garantisce la sicurezza delle transazioni perché può
tutelare l’utilizzatore da intrusioni ed interferenze. La nuova
applicazione, a differenza di altre “tecnologie di prossimità” esistenti
come il bluetooth, utilizza meccanismi di sicurezza più efficaci che,
abbinati alle tecniche di autenticazione ed identificazione proprie
delle Sim Card, quali il codice identificativo conosciuto solo
dall’utilizzatore (il Pin – Personal Identification Number),
consentiranno a Telecom Italia di offrire ai propri clienti una
soluzione di pagamento sicura ed efficace. La nuova tecnologia radio è
stata abbinata alle carte dei telefonini per la prima volta al mondo da
Tim e dal centro di ricerche e sviluppo di Telecom Italia a Torino che
hanno reso operativo e brevettato il progetto.

 
Commenti disabilitati su [Telefonia??] Il telefonino che comanda la lavatrice e fa il caffé

Pubblicato da su 11 dicembre 2005 in Senza categoria

 

Tag:

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: