RSS

Archivi tag: windows 10

Windows 10 October Update, prima dell’aggiornamento fate un backup

Stando a un buon numero di segnalazioni, vari utenti che hanno provveduto in anticipo all’aggiornamento di Windows 10 lamentano la sparizione di file dalle cartelle Documenti e Immagini, a causa di un bug legato a OneDrive.

L’update verrà rilasciato dalla piattaforma di aggiornamenti automatici Microsoft a partire da martedì 9 ottobre, ma è già possibile ottenerlo direttamente dal sito Microsoft. Onde evitare sorprese, probabilmente è invece opportuno aspettare il normale roll-out. In ogni caso, se non forzate l’aggiornamento, prima del 9 ottobre fate un backup dei vostri dati!

Chi volesse posticipare l’aggiornamento può sospenderlo, aggirando gli automatismi impostati nel sistema operativo: dato che questo update comporta un download piuttosto corposo, è possibile bloccare questo e altri download di dimensioni “importanti” configurando in Windows le impostazioni della connessione a consumo. L’operazione va fatta con la consapevolezza che potrebbero essere impediti aggiornamenti importanti anche per altre applicazioni installate. Chi volesse effettuarla, deve andare su Impostazioni e selezionare Rete e Internet. Dalla colonna sinistra è necessario selezionare Ethernet oppure Wi-Fi (in funzione di quella che si sta utilizzando). Fatto questo, bisogna cliccare sul nome della rete utilizzata per approdare alla pagina delle proprietà. Al paragrafo Connessione a consumo, c’è un interruttore. Attivandolo, si bloccherà il download degli update corposi (come l’October Update).

UPDATE: Microsoft sospende e ritira l’October Update, sia dagli aggiornamenti automatici che dal sito web, che ora è tornato a proporre Windows 10 April 2018 Update

Immagine

 

 
1 Commento

Pubblicato da su 5 ottobre 2018 in news

 

Tag: , , , , ,

Windows 10 su 300 milioni di device (Microsoft, ti piace vincere facile eh?)

CatturaWin10

Grande soddisfazione per Microsoft aver raggiunto, con Windows 10, il considerevole traguardo dei 300 milioni di dispositivi che ne fanno uso… Grazie tante, ci sarei arrivato anch’io con l’aggiornamento che fa tutto da solo, talvolta senza chiedere nulla all’utente!

 
Commenti disabilitati su Windows 10 su 300 milioni di device (Microsoft, ti piace vincere facile eh?)

Pubblicato da su 6 maggio 2016 in news, News da Internet

 

Tag: , , ,

Windows 10 ovunque, la nuova missione di Microsoft

Windows_10_One_OS_Wide[1]

Confermando quanto anticipato a settembre, Microsoft ieri ha presentato Windows 10. Il successore di Windows 8 si chiama così per ostentare un notevole passo in avanti rispetto alla precedente generazione. L’obiettivo è quello di arrivare ad un sistema operativo che sia realmente fruibile da dispositivi di dimensioni e caratteristiche differenti: computer, notebook, laptop, tablet e smartphone innanzitutto, ma sarà la base di altre novità che si preannunciano molto interessanti.

Con Windows 10 si registra il ritorno del menu Start, che può essere anche ridimensionato e ampliato a tutto schermo per essere utilizzato con l’interfaccia a riquadri già vista nella versione precedente e su Windows Phone, versione mobile che sparirà per convergere nel nuovo sistema operativo. In base a questa convergenza di versioni, su Windows 10 arriva anche Cortana, l’assistente vocale (il collega di Siri di Apple). Fra le novità c’è un nuovo browser che al momento viene indicato con il nome di Spartan e l’app Xbox per collegarsi al proprio account e condividere i giochi presenti sulla console con il dispositivo dotato di Windows 10. Per agevolarne la diffusione, l’aggiornamento a Windows 10 sarà gratuito per gli utenti di Windows 8.1, Windows 7 e Windows Phone 8.1.

surface-hub-4jpg-64726f[1]Con l’occasione, Microsoft ha presentato inoltre due dispositivi, sempre basati sull’impiego del nuovo sistema operativo, ma orientati ad utilizzi differenti: il primo si presta ad un uso collettivo e condiviso e si chiama Surface Hub, un super display touchscreen da 84 pollici che può essere impiegato per riunioni (in sostituzione di un proiettore e per navigare su web), videoconferenze, oppure a scopo didattico come lavagna multimediale. Il secondo, forse più stuzzicante, destinato ad un utilizzo individuale, si chiama HoloLens ed è un paio di occhiali multimediali pensati per sfruttare una tecnologia a ologrammi e sovrapporre immagini 3D all’ambiente che circonda l’utente che li indossa. Gli impieghi sono svariati e vanno dalla progettazione all’intrattenimento.

E’ chiara l’intenzione di preparare un’invasione di Windows 10 in molte tipologie di dispositivi per arrivare in vari settori, realizzando un’unica piattaforma, con il proprio cloud (OneDrive) e un proprio marketplace, su cui tutti gli utenti Microsoft dovranno convergere.

 
Commenti disabilitati su Windows 10 ovunque, la nuova missione di Microsoft

Pubblicato da su 22 gennaio 2015 in cellulari & smartphone, computer, news, tecnologia

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Windows, si salta alla 10

Windows 10

 

Avete ancora Windows XP? Non vi siete accorti che nel frattempo è uscito Windows Vista, Windows 7 e Windows 8, con l’update 8.1? O aspettavate la prossima versione ancora? Be’, scordatevi di Windows 9, perché Windows 10 sarà davvero rivoluzionario. Parola di Microsoft.

Però… un momento. Ma Windows 9 non è ancora uscito.

Perché presentano già Windows 10?

Si sono forse dimenticati di non aver ancora rilasciato la versione 9?

Assolutamente no, a Redmond sono molto più avanti di noi in tutti i sensi e – con sapiente strategia di marketing – hanno deciso che dopo Windows 8 si passerà direttamente a Windows 10, saltando un numero per evidenziare il notevole salto in avanti compiuto dal nuovo sistema innovativo. Che ripresenterà il menu Start – che era rimasto fino a Windows 7 – con programmi e applicazioni. Però sarà tutto nuovo!

Forse 😉

 
1 Commento

Pubblicato da su 30 settembre 2014 in news

 

Tag: , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: