RSS

Welcome back, Steve…

09 Set

“ora ho il fegato di un ventenne morto in un incidente stradale, abbastanza generoso da donare i propri organi. Non sarei qui se non ci fosse stata tale generosità”

Steve Jobs, la sua one more thing di oggi

(via The New Blog Times)

 
1 Commento

Pubblicato da su 9 settembre 2009 in news

 

Una risposta a “Welcome back, Steve…

  1. mfp

    11 settembre 2009 at 20:20

    Io Jobs mica lo capisco sai… o meglio… lo capisco solo se penso male. Cioe’ uno un po’ sano di mente davanti a queste dichiarazioni dovrebbe chiedersi per quanto tempo ha alimentato i propri business puntando molto sull’immagine, quella stessa immagine che causa tante e tante morti sulle strade tutti i giorni. Perche’ non mi si venga a dire che taluni comportamenti non sono ispirati da un’immagine televisiva della realta’… che ne so… la ragazzina che si fa le foto mentre fa un pompino in bagno, e poi se le vende per comprarsi la cinta di Gucci. E la differenza sostanziale tra il Mac e il resto e’ tutta in immagine… l’interfaccia grafica nei decenni passati, il design fisico oggi come oggi!

    Boh. A me pare che prendersi quel fegato e’ una enorme ipocrisia… non penso male solo perche’ al posto suo avrei certamente fatto altrettanto. Di Bob Marley purtroppo non ce ne sono tanti; mentre di Testimoni di Geova ce ne sono fin troppi.

     
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: