RSS

Facebook: scusate, abbiamo tracciato anche chi non è nostro utente

13 Apr

8d55f2ad-9bb4-4a08-9583-90c45918357d-620x372[1]

Non avevano tutti i torti, quei ricercatori dell’Agenzia Belga per la protezione dei dati personali, nel denunciare Facebook per aver tracciato con disinvoltura le attività online di utenti iscritti e non iscritti al social network mediante i cookies. I dati – hanno spiegato i ricercatori – venivano raccolti durante la lettura di post pubblici.

Facebook, con l’intento di smentire l’accusa di aver violato le leggi sulla privacy, ha sostanzialmente ammesso la raccolta di informazioni, precisando che la causa risiede in un bug. Be careful!

 
Commenti disabilitati su Facebook: scusate, abbiamo tracciato anche chi non è nostro utente

Pubblicato da su 13 aprile 2015 in news

 

Tag: , , , , ,

I commenti sono chiusi.

 
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: