RSS

USA 2020, Trump ha “non vinto” (cit.)

07 Nov

A commento del risultato elettorale delle presidenziali USA, richiamo l’immagine di una cosuccia decisamente poco rispettosa che Borat fece nel suo primo viaggio negli States. E chissà che il frutto di quell’episodio non sia stato metaforicamente “concime” per le radici della sconfitta (o non vittoria) di Donald Trump e della vittoria (o non sconfitta) di Joe Biden, dal momento che il sequel Borat – seguito di film cinema, oltre a citare quell’episodio, non ha certo avuto mano leggera quando si è occupato del presidente americano e dei suoi collaboratori, Rudolph Giuliani in primis.

Impossibile non constatare la mancanza di una scelta netta da parte dell’elettorato che, pur desideroso di esprimersi (vista l’affluenza), non è stato capace di schiodarsi da una condizione di evidente indecisione, dimostrata anche da un fatto innegabile: dall’election day all’esito “matematico” sono trascorsi ben quattro giorni.

In tutto questo comunque manca uno slogan “rappresentativo”: per parafrasare quello utilizzato nel 2016 e volgendo lo sguardo a Biden, potremmo dire… Make America Grey Again.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 novembre 2020 in news

 

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: