RSS

Troppo cara

21 Mar

Ovviamente parlo della foto che, come riporta Repubblica.it, ritrae l’auto di Sircana – portavoce del premier Romano Prodi – che si ferma qualche istante nei pressi di un “presunto transessuale”, per poi riprendere il suo percorso senza far salire nessun passeggero. Forse si era perso per le strade della città e ha chiesto un’indicazione (i vigili urbani non ci sono mai, quando ce n’è bisogno)… Anche il fotografo che è al seguito (si legge nell’articolo che riporta anche lo stralcio di un’intercettazione) si è rammaricato per non aver potuto assistere ad una scena più intrigante. Però ha pensato comunque di lucrarci sopra.

Sì perché, insomma, se quella foto non documenta nulla non vale nulla. Eppure il conto è stato molto salato:

  • 100mila euro (secondo quanto riferito da alcuni articoli pubblicati da varie testate), ma anche i 25mila di cui si parlava inizialmente sono troppi;
  • una colica addominale, con conseguente ricovero in ospedale;
  • una gogna mediatica che, come spesso accade, ha uno strascico duraturo.

Montare un navigatore satellitare sulla Touran sarebbe costato molto meno. Ma chi s’aspettava tutto questo casino?

 
2 commenti

Pubblicato da su 21 marzo 2007 in media, news

 

Tag:

2 risposte a “Troppo cara

  1. Ale

    21 marzo 2007 at 12:40

    Grazie per esserti trattenuto dal pubblicarla. So che ti deve essere costato molto 😀

     
  2. Ferd

    21 marzo 2007 at 12:50

    ah scusa, credevo parlassi (“troppo cara”) della persona a destra, nella foto.
    comunque dal portavoce del governo mi aspettavo una macchina piu’ di rappresentanza.

     
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: