RSS

A volte è meglio Mastrota

13 Dic

Avvalersi di gradevoli testimonial femminili (leggasi bonazze) negli spot pubblicitari non sembra avere più il valore aggiunto di un tempo: dopo i ripensamenti di TIM su Belen Rodriguez, in rete impazza lo scherno verso la reclame del nuovo libro di Alfonso Luigi Marra, con Manuela Arcuri che si produce in una performance che ricorda molto da vicino la qualità delle telepromozioni tipiche delle emittenti locali.

Lo spot diventerà popolarissimo, ma non so quanto aiuterà a vendere il libro..

 
3 commenti

Pubblicato da su 13 dicembre 2010 in media, news, News da Internet

 

3 risposte a “A volte è meglio Mastrota

  1. luca

    13 dicembre 2010 at 15:27

    Non ho ancora visto lo spot, ma fin d’ora invece io TEMO che aiuterà la vendita del libro…

     
  2. Fabio

    13 dicembre 2010 at 21:03

    “…dallo strategggismo sentimentale…”
    “…chiedilo in libbreria…”

     
  3. db

    13 dicembre 2010 at 21:17

    E’ tutto uno strateggismo per battere l’artro slogan de culto: “…e’bbeàdo chis’oofa’, il sofà!” (Sabbrina Ferilli)

     
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: