RSS

Riparte la fuffa-collection

10 Ago

Anche quest’estate, come ogni anno, gli spot televisivi si popolano di collezioni improbabili e arricchiscono la fuffa-collection di cui ho già parlato tre anni fa. Il fenomeno si ripete e quindi non è una novità, ma quest’anno insistono molto con le Madonne da collezione, i Santini da collezione, i Rosari da collezione e altre raccolte pseudo-devozionali che mi sembrano un po’ oltre il limite del buon gusto, affiancate alle collezioni di Macchine movimento terra, Penne da leggenda, Trattori da collezione, eccetera.

Non stupiamoci se tra un po’ troveremo in edicola anche la pregevole Collezione Manure, cioè la collezione di cacche di Frontierville…

 
1 Commento

Pubblicato da su 10 agosto 2010 in Life, media, Mondo

 

Una risposta a “Riparte la fuffa-collection

  1. fabrizio centofanti

    14 agosto 2010 at 23:03

    in effetti, Dario, c’è da chiedersi quanto lungo sia il cammino tra la bocca e la fogna, certe volte.

     
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: